Incentivi, l’Adsl batte la lavatrice

MarketingNetworkProvider e servizi Internet

Tra gli incentivi fanno la parte del leone le connessioni Adsl per i giovani tra 18 e 30 anni: 58mila prenotazioni nella prima settimana

La banda larga traina gli incentivi del governo. Gli italiani hanno fame di tecnologia (come dimostra il boom di Pec) e banda larga.

Nella “classifica” dei prodotti, fanno la parte del leone le connessioni Adsl per i giovani tra 18 e 30 anni: 58mila prenotazioni nella prima settimana, e poiché ogni bonus vale 50 euro, sono andati esauriti 2,9 milioni su 20 milioni disponibili in sette giorni.

Secondo 3 Italia, le proporzioni tra fisso e mobile dovrebbero essere in linea con il market share.

E pensare che il governo italiano non ha voluto trovare gli 800 milioni di euro per il Piano Romani della banda larga. Le tecnologie, Internet e l’IT sono veramente in grado di rappresentare un volàno per l’economia. Ogni euro investito in banda larga, ne produce almeno due di aumento di attività economica e di Pil. Come dice l’Ocse e come “volevasi dimostrare”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore