Indagine su Oracle in Ue a breve

Aziende

Se ci sarà l’ok, PeopleSoft sarà a portata di mano della scalata di Oracle

PeopleSoft non è mai stata così vicina all’acquisizione da parte di Oracle. Ancora mancano dettagli importanti al passaggio definitivo. Innanzitutto PeopleSoft ha fatto sapere che Oracle dovrà aumentare la sua offerta. In secondo luogo manca il nulla osta definitivo dell’Antitrust europeo. Ma dopo l’ok conferito dalla Corte statunitense, anche l’Unione Europea potrebbe concedere il via libero definitivo all’Opa ostile lanciata ben 16 mesi fa da Oracle per scalare la più piccola PeopleSoft. La ripresa breve delle indagini della Ue dovrebbero accelerare i tempi delle operazioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore