Ingram Micro si butta in Second Life

FormazioneManagement

Ingram Micro amplia la sezione ?InFormati con Ingram Micro? con un documento
dedicato a Second Life e ai vantaggi che ne possono trarre i dealer italiani.

Second Life può essere utile ai rivenditori? E’ la domanda cui cerca di rispondere il documento inserito dalla filiale italiana di Ingram Micro nella sezione ?InFormati con Ingram Micro? sul proprio sito Web (www.ingrammicro.it). Questa area è stata creata dal distributore a luglio e si prefigge lo scopo di fornire spunti utili, spesso inediti, per lo sviluppo del proprio business. Uno strumento, a detta di Ingram, che ha avuto una buona accoglienza da parte dei dealer. Con il documento dedicato a Second Life, il distributore approfondisce l’argomento su questo fenomeno di recente affermazione, indagando su quali siano i vantaggi per un dealer, e in generale per un operatore It. ??Ne è nato ? afferma Matteo Ranzi, marketing communication manager dell’azienda – un documento inedito che propone riflessioni interessanti e che abbiamo reso disponibili sul nostro sito Web?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore