inLineaNet, servizio on line per il decreto Bersani

Autorità e normativeNormativa

La Banca Popolare di Milano, aiuta le imprese ad adeguarsi alla presentazione
telematica delle deleghe F24 con il servizio di corporate internet banking
inLineaNet

Con l’entrata in vigore del ?Decreto Bersani? arriva l’obbligo per i soggetti titolari di partita Iva di presentare le deleghe F24 per via telematica. Un fatto che ha messo in difficoltà piccole imprese, artigiani, professionisti. Ancor oggi, infatti, sono molti i soggetti impreparati all’utilizzo di strumenti informatici per questo tipo d’adempimenti.

Per la Banca Popolare di Milano questa novità ha costituito un’occasione di sviluppo e di accompagnamento del cliente nell’adeguarsi ai nuovi contesti operativi e di mercato e un motivo per promuovere l’uso di ?inLineaNet?, il proprio servizio di corporate internet banking. Con i necessari adeguamenti operativi, infatti, questo strumento on line può aiutare le imprese ad assolvere questo nuovo obbligo.

I clienti della banca potranno presentare l’F24 anche tramite inLineaNet, utilizzando in prova gratuita, una versione di test del servizio corporate internet banking, valida per tre mesi. In questo modo senza alcun impegno è possibile sperimentare il mondo on line e la funzione di presentazione telematica delle deleghe F24. Dopo il test spetterà al cliente dell’Istituto di credito Milanese decidere se attivare il servizio vero e proprio sul proprio conto corrente. Per ulteriori informazioni consulatere il sito internet www.inlineanet.it.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore