Innovazione UE: si adotterà un programma quadro?

Aziende

Lanciata dalla Commissione europea una consultazione pubblica sulla proposta di adozione di un Programma Quadro per la Competitività e l’Innovazione

BRUXELLES. La Commissione europea lancia una consultazione pubblica sulla proposta di adozione di un Programma Quadro per la Competitività e l’Innovazione (CIP) che, integrerebbe in un’unica entità una serie di programmi comunitari esistenti e che trovano applicazione nei settori considerati critici e importanti per la crescita economica europea. I diversi programmi, le cui attività continuano separatamente, almeno fino al 1 gennaio 2007, data in cui entrerebbe in vigore il CIP, si riferiscono al Multiannual Programme for Enterprise and Entrepreneurship (MAP), all’ Intelligent Energy-Europe programme, alle iniziative di promozione dell’impiego di tecnologie per l’ambiente sostenute dal programma Life, dai programmi Modinis, e-Content e e-TEN, ad alcune attività in relazione all’innovazione del Programma quadro di ricerca e di sviluppo tecnologico. Per la consultazione, che e’ possibile effettuare on line oppure inviando un fax o una e-mail entro il 7 febbraio 2005, e’ stato preparato un documento di presentazione e di approfondimento che evidenzia i benefici e il valore aggiunto di uno strumento integrato che riunisca in sé i vari elementi dell’iniziativa comunitaria per promuovere la competitività e l’innovazione europea. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore