In&Out/Leonardo Mega Ore di Wind, Skype su iPhone e codice segreto AgCom

NetworkProvider e servizi Internet

La bussola per orientarsi nella giungla della telefonia mobile e di quella su Internet. Questa settimana mettiamo sotto la lente i quattro nuovi profili tariffari di Leonardo Mega Ore, l’apertura di At&t a Skype su iPhone e il Pin per cambiare operatore fisso

La rubrica settimanale In & Out/ Chi sale e chi scende nelle tariffe mobili e VoIP analizza le tariffe della telefonia mobile e Voice over Ip (telefonia su Internet).

Wind: Leonardo Mega Ore e’ disponibile in quattro nuovi profili tariffar i, per rispondere alle diverse esigenze di connettivita’ dati, che prevedono la possibilita’ di scegliere tra navigazione Internet illimitata e un pacchetto d a 50, 250 o 500 ore a bimestr e. Per i nuovi clienti Wind, fino al 15 novembre 2009, il costo mensile e’ gratuito per i primi quattro mesi. Anche il contributo di attivazione, pari a 5 euro, e’ gratuito fino al 31 dicembre 2009. Wind ha inoltre prorogato f ino al 15 novembre, in seguito al successo riscontrato, la promozione Passa a Wind che prevede nei tre mesi successivi all’attivazione del servizio il riaccredito, a distanza di un mese, di tutte le ricariche effettuate fino ad un massimo di 50 euro mensili. Wind mette in palio, fino al 23 dicembre 2009, per i clienti che acquistano uno sfondo per il cellulare del servizio ‘Sfondimania’, alcuni premi in buoni d’acquisto, una BMW X6 ogni settimana e un buono da 300.000 euro per l’acquisto di una casa.

At&t apre a Skype su iPhone: Quando aveva debuttato l’applicazione Skype su iPhone e Blackberry (registrando un milione di download da App Store in 48 ore), a storcere il naso erano stati sia T-Mobile che Vodafone : il Voip taglia drasticamente i costi di telefonia mobil e. Un conto era doversela vedere con i vari Fring, Truephone, Nimbuzz o l’italiano Noverca (insomma, client Voip di nicchia, da “smanettoni”), un altro è dover affrontare un pezzo da novanta come Skype, forte di 405 milioni di utenti registrati. a inizio settembre eBay ha ceduto il 65% di Skype per 1,9 miliardi di dollari. Vedremo se è la volta buona.

AgCom agevola il cambio operatore fisso: L’AgCom ha dato l’ok al codice segreto, da associare al codice di migrazione, per cambiare operatore fisso: ma si è sollevato un coro di proteste.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore