Instant messaging nel mirino

Sicurezza

La sicurezza e gli Im saranno al centro della conferenza Gartner IT Security
Summit 2006

Le aziende hanno investito nella sicurezza della posta elettronica, ma devono ancora migliorare permettersi al riparo da attacchi agli instant messaging (IM). Più la messaggistica instantanea si diffonde anche in azienda, più è vulnerabile ad attacchi alla sicurezza. Secondo Gartner, che porterà il tema degli Instant Messaging al centro dell’appuntamento di settembre del Gartner IT Security Summit 2006, chi non protegge gli Im aziendali rischia l’80% in più degli altri. I virus via Im hanno due vie di trasmissione: attraverso allegati di file eseguibili o attraverso link malevoli nel testo veicolato sugli Instant messaging. Solo precauzioni, patch rapide, antivirus e firewall si dimostrano efficaci contro i virus via Im.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore