Integrazione voce-dati su Ip nella nuova sede Ibm di Segrate

Aziende

Nella nuova sede di Segrate di Ibm si concretizza la partnership con Cisco con la realizzazione di una soluzione di convergenza di voce, video e altri servizi avanzati su di una unica rete dati Ip

La partnership tra Ibm e Cisco Systems in ambito di comunicazione via Ip trova una sua concretizzazione nella nuova sede di Segrate (Milano) di Big Blue dove è stata realizzata una soluzione di convergenza di voce, video e altri servizi avanzati su di una unica rete dati Ip. L’utilizzo della nuova soluzione consentirà un incremento di efficienza del servizio e una riduzione dei costi telefonici. Ibm ha adottato l’Ip Communication di Cisco Systems anche in altre proprie sedi in Europa e nel mondo. “Tutto ciò rappresenta un importante traguardo per Cisco. Il nostro team ha lavorato in partnership con Ibm al disegno e alla realizzazione di una proposta innovativa, in grado di concretizzare una soluzione convergente di IP Communication all’avanguardia”, ha detto Paolo Gorini, Regional Sales Manager, Divisione Rtcm Cisco Systems Italia “Una soluzione di Ip Communication è un investimento che consente grande versatilità e flessibilità, perché nuove funzioni possono via via essere aggiunte nel tempo per adeguare l’infrastruttura IT alle dinamiche esigenze che il mercato impone. Grazie alle proprie competenze nei servizi It e a questa alleanza con Cisco, Ibm si pone come l’interlocutore ideale per le aziende che intendono beneficiare dall’adozione di queste nuove tecnologie”, ha aggiunto Gennaro Panagia, responsabile della Divisione Networking di IBM Global Services in Italia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore