Intel a 360 gradi

ComponentiWorkspace

A Idf le novità spaziano dal WiMax a Origami, dal quad core a Viiv

A Intel Developer Forum sono state presentati il nuovo dual core Cornoe e gli Averill Pc (di fascia business in arrivo nella seconda metà dell’anno: promettono 40% di performance in più con il 40% di risparmio), inoltre Intel ha svelato la piattaforma Silverton dedicata al risparmio energetico. Tra le tecnologie presentate Intel ha mostrato Wide Dynamic Execution, Macro Fusion, la microarchitettura Core. C’è stata poi una prima dimostrazione pubblica del processore quad-core Kentsfield (inizio 2007): Clovertown è la versione per server, mentre Kentsfield per i Pc. Pat Gelsinger, senior vice president idi Intel Digital Enterprise Group, ha mostrato Dempsey (processore per server in arrivo entro un mese, 3.73 GHz) e Woodcrest (previsto per il quarto trimestre, 3 GHz), mentre Sossaman (il chip low-voltage Xeon LV) arriverà settimana prossima. Dempsey include il supporto a Intel Virtualization Technology. Sulla virtualizzazione c’è anche un accordo di collaborazione tra Intel e Microsoft. Montecito, l’Itanium dual core, slitta alla seconda metà del 2006. Ora passiamo al WiFi, WiMax e alla tecnologia d’intrattenimento. Santa Rosa è il nome in codice dell’evoluzione di Centrino, che combina mobilità e wireless. Santa Rosa è previsto per la prima metà (forse marzo) 2007: supporta lo standard 802.11n. Ma tutti gli occhi di Idf sono stati catalizzati dal WiMax PC card (in vendita nella seconda metà di quest’anno), per le bande 2.3-2.5 Ghz, 3.5 Ghz e 5 Ghz: la tecnologia wireless in banda larga è in grado di sostituire la Dsl. Il general manager del mobility group Sean Maloney ha dato una pubblica dimostrazione di un’integrazione WiFi e WiMax. Il prototipo di Ultra Mobile PC (tablet Pc da 7 pollici), della famiglia Origami, anticipa le rivelazioni di domani di Microsoft al CeBit. Infine Intel ha in programma di rinnovare i Pc Viiv per l’intrattenimento digitale domestico, già svelati al Ces: Intel ha in programma di aggiungere memoria flash.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore