Intel a corto di Pentium 4

Workspace

Troppo numerose le richieste del mercato

Cè chi dice che sia un buon segno. Se Intel finisce le scorte di processori, è ovvio che i PC si stanno vendendo molto. Qualche esperto sostiene che potrebbe esserci in corso un cambio di tendenza tra gli utenti. Per risparmiare sulle lunghe distanze molti comprano PC accessoriati con processori di fascia alta per non doverli cambiare in breve tempo. Se questa tendenza è reale, le previsioni di vendita potrebbero saltare totalmente mettendo i produttori in crisi. La Dell intanto ha interrotto temporaneamente per mancanza di scorte lofferta di macchine con processori da 2Ghz. Una ricerca effettuata da una banca di investimenti americana, la Thomas Weisel Partners, ha dimostrato una crescita inaspettata nel venduto. Gli analisti sostengono sia dovuta a vari fattori. Tra questi la campagna pubblicitaria in grande stile messa in piedi da Microsoft per Windows XP e i prezzi concorrenziali offerti dai negozianti che si aspettavano un periodo natalizio di scarse vendite.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore