Intel apre l’era del Quad-Core

ComponentiWorkspace

Intel introduce le famiglie di processori quad-core Intel Xeon 5300 e Intel
Core 2 Extreme, contenenti quattro "cervelli" di elaborazione in un unico
microprocessore

Intel Corporation ha dato il via all’era dei Pc multi-core nel settore informatico con l’introduzione delle famiglie di processori quad-core Intel Xeon 5300 e Intel Core 2 Extreme, contenenti quattro “cervelli” di elaborazione in un unico microprocessore. Questi prodotti offrono livelli elevatissimi di velocità e tempi di risposta molto contenuti per i server multifunzionali, le workstation, la creazione di contenuti multimediali digitali, i videogame di fascia alta e altri segmenti di mercato in cui le prestazioni rappresentano un requisito imprescindibile. Intel ha iniziato la transizione verso la tecnologia multi-core quattro anni fa con la tecnologia Hyper-Threading, seguita dall’introduzione dei primi processori dual-core per Pc desktop disponibili nel settore ad aprile dello scorso anno. Intel ha di recente aggiornato l’intera linea di prodotti introducendo più di 40 nuovi processori inclusi quelli basati sulla rivoluzionaria microarchitettura Intel Core, che offre una maggiore potenza e allo stesso tempo anche con un consumo energetico inferiore. Nel primo trimestre del 2007 Intel prevede, inoltre, di lanciare altri due processori Xeon quad-core, una versione Low Voltage per le installazioni ad altissima densità con un TDP di appena 50 watt e una versione progettata per le workstation e i server a singolo socket. Sempre dal primo trimestre del prossimo anno Intel prevede di rendere disponibile un processore quad-core mainstream con il marchio Intel Core 2 Quad. Questo processore rappresenterà la scelta ideale per i programmi altamente threaded ad elaborazione intensiva, ad esempio le attività di intrattenimento, videogame e multimedia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore