Intel con Xscale nellera wireless

Workspace

Presentato il prototipo del processore per pda e cellulari

Intel sta preparando i betatest per il suo processore Xscale. Questo sarà il prototipo dei modelli che porteranno il gigante dei chip nellarena dei produttori di microprocessori. Credo che ci sarà uno sviluppo nella manifattura di device pda e cellulari, e credo che presto arriveranno anche degli apparecchi che saranno un crossover tra i due tipi, ha detto Vishwas Deshmane, marketing manager della personal architecture di Intel. La rivale Texas Instruments sta lanciando unarchitettura simile, lOmap (Open Multimedia Applications Platform) che dovrebbe contrastare lo strapotere del processore StrongArm, il predecessore di Xscale già utilizzato da molti produttori come Compaq Computer e Hewlett Packard nelle loro linee di handheld. Xscale offrirà una maggiore velocità del clock e un minore consumo rispetto allattuale StrongArm i suoi consumi varieranno dai 10mW per i 50 Mhz a 1W per il modello a 800Mhz. In ogni caso i modelli più comuni in commercio arrivano a velocità più basse per salvare energia. Per questanno i modelli più venduti saranno da 266 e 300 Mhz, anche se è prevedibile un progressivo aumento della velocità come già accaduto per i pc.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore