Intel di nuovo nell’occhio del ciclone

Autorità e normativeNormativa

Si aggiorna la causa legale con Amd con il nuovo capitolo MediaMarkt

Il Financial Times Deutschland ha riportato accuse verso Intel, produttore dominante che non potrebbe avere esclusive con i partner di vendita in ambito Ue, secondo cui il colosso dei chip avrebbe avuto invece un rapporto esclusivo di vendita con Media-Saturn-Holding. Il quotidiano italiano Il sole 24 ore ha definito il rapporto tra Intel e Media Markt un ?patto di cartello contro Amd ?. Si arricchisce di un nuovo pesante capitolo, la saga della causa legale intentata un anno fa da Amd contro Intel. L’edizione tedesca del Financial Times parla di ?competizione sleale? in quanto, in base al rapporto segreto tra Intel e Media-Saturn-Holding,il rivenditore non avrebbe dovuto vendere chip, dispositivi o Pc equipaggiati con processori Advanced Micro Devices. L’allontanamento dei prodotti rivali dai negozi MediaMarkt e Saturn, appartenenti al circuito cui Media-Saturn-Holding, sarebbe costata a Intel milioni di euro. Adesso Amd accusa Intel di pagare Media-Saturn-Holding tra i 15 e i 20 milioni di dollari per vendere solamente chip e computer con processori Intel, grazie a un’esclusiva segreta che sarebbe stata siglata nel 1997.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore