Intel e Amd alla guerra dei prezzi

ComponentiWorkspace

Taglio sui prezzi di listino delle Cpu di entrambi i produttori

Non si ferma la guerra dei prezzi fra Intel e Amd. Intel ha ribassato i prezzi di Celeron D, fra l’8 e il 22%; Celeron M, ritoccati del 20-36%; Core 2 Duo

L2400 low-voltage, sforbiciato del 10%; e Pentium 915 e 820, ridotti rispettivamente del 15% e del 18%. Amd ha invece scontato dal 16% al 30% circa i prezzi di listino dei chip Turion 64 X2 (scontro fra il 16% e il 26%), Athlon 64 FX, Athlon 64 (dal 14% dell’FX-62 al 3,6% del 3600+ ) e Mobile Sempron (fra il 19,6 e il 35,8%).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore