Intel e Amd: processori dual core, quasi pronti

ComponentiWorkspace

Intel e Amd, nella battaglia a distanza che le vede impegnate nello sviluppo di processori dual core, annunciano il loro lancio nel 2005.

Sarà probabilmente il 2005, l’anno dei processori dual core, chip dotati di due microprocessori in grado di lavorare in parallelo e fornire prestazioni di alto livello. Amd ha, infatti, annunciato di aver terminato il processo di sviluppo e che questi nuovi prodotti potrebbero entrare in commercio a partire dal 2005; in un primo momento saranno disponibili quelli destinati alle architetture server x86 (Opteron) pronti nei primi mesi del 2005; mentre per quelli destinati ai computer di fascia alta, cioè gli Athlon 64, bisognerà aspettare la seconda parte dell’anno. Intel non si lascia sorprendere da questi annunci e da parte sua ha già dichiarato che anche i suoi dual core saranno disponibili entro il 2005, nonostante in passato avesse annunciato tempi di produzione più lunghi. I nuovi processori dual core utilizzeranno la tecnologia a 64 bit, destinata a sostituire gradualmente la meno potente tecnologia a 32 bit. E’ prevista l’uscita di tre diverse versioni di Opteron dual core, differenziati per frequenza di clock, possibilità di collegamenti input e output e dimensione di cache. Il loro nome in codice è Egypt, Italy e Denmark. Mentre l’Athlon 64 prende il codice di Toledo. Intel nel frattempo dovrebbe rilasciare il suo primo processore in grado di utilizzare tecnologia a 32 e a 64 bit entro la fine di giugno. Secondo alcune indiscrezioni, si parla del 28 giugno per il lancio del processore noto con il nome di Nocona. Avrà probabilmente una frequenza di clock intorno ai 3.4 Ghz e dovrebbe contrastare il successo sin qui ottenuto dal concorrente Opteron.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore