Intel e Lg uniscono le forze nel segmento Mid

ComponentiSistemi OperativiWorkspace

I Mobile Internet device (Mid) di prossima generazione saranno basati sui prossimi processori Moorestown e saranno equipaggiati con Moblin 2.0

Intel e Lg al Mobile World Congress abbracciano insieme la filosofia Mid. I Mobile Internet device (Mid) di prossima generazione saranno basati sui prossimi processori Moorestown, dedicati alla Full Internet, e saranno equipaggiati con Moblin 2.0. Lo riporta The Register .

Pochi giorni fa Intel ha rilasciato la versione Alpha della seconda edizione del sistema operativo open source, Moblin, dedicato ai mini-notebook e Mid.

Moblin 2 è un sistema operativo sia basato su Fedora, dotato di tecnologia fastboot (secondo ArsTechnica), per accelerare l’avvio, e di manager network su misura e interfaccia grafica ottimizzata.

Lo scorso settembre, Intel ha acquistato Opened Hand , per rendere Gnu/Linux il sistema operativo del mercato netbook o Mid, dei mini laptop e dei dispositivi ultra mobili.

Segui il Mobile World Congress su Blog Eventi di Net Media Europe

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore