Intel mostra un chipset WiMax per portatili

ComponentiWorkspace

Il colosso porta all’altare WiFi e WiMax in Intel WiMAX Connection 2300

INTEL HA DICHIARATO di aver completato il progetto di un chip per piattaforme mobile WiMAX. La società fornirà in bundle il processore insieme al suo chip per collegamenti radio multibanda WiMAX/Wi-Fi, così da creare un chipset denominato Intel WiMAX Connection 2300. Il progetto del chipset è stato mostrato a Hong Kong durante il discorso del vicepresidente Sean Maloney al 3G World Congress and Mobility Marketplace. Maloney ha mostrato un notebook con Intel Centrino Duo dotato di mobile WiMAX (IEEE 802.16e-2005), Wi-Fi (IEEE 802.11n) e sistema di collegamento ad alta velocità per reti 3G (HSDPA). Il notebook era quindi in grado di collegarsi a Internet in banda larga utilizzando una rete WiMAX. Intel sostiene che il progetto fa parte del suo più ampio piano per rendere chiunque ben collegato alla rete. Il progetto rende Intel più vicina di un passo al suo obiettivo di ottenere un system-on-a-chip completamente integrato per ogni genere di rete wireless, che aiuterebbe molto la diffusione di WiMAX. La società ha detto che il prodotto sarà disponibile sia come scheda che come modulo nel corso del 2007.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore