Intel Penryn manda in pensione i chip a 65 nanometri

ComponentiWorkspace

Dal 2009 non verranno più venduti i chip Merom prodotti con una tecnologia oramai obsoleta

Intel è passata alla tecnologia a 45 nanometri di Penryn, e già pensa a quando mandare in pensione i chip a 65 nanometri. Ecco le date: dal 27 luglio 2009

non verranno più venduti i chip Merom a 65 nanometri; nello stesso periodo il chip Core 2 Duo low-voltage L7200; dopo il 26 gennaio 2009 sarà stop per i single-core Celeron M.

Advanced Micro Devices passerà ai 45 nanometri quest’anno. Panasonic e Ibm sono già passati a questa tecnologia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore