Intel porta i dischi SSD Optane su desktop e workstation

ComponentiWorkspace

Le unità Intel Optane Serie 900P sono i primi SSD basati su questa tecnologia disponibili per i pc. Latenza ridottissima e prestazioni in lettura e scrittura casuale al top le caratteristiche più importanti

In occasione di CitizenCon, a Francoforte, Intel ha presentato i nuovi dischi SSD basati su tecnologia Intel Optane, per pc, desktop e workstation. SI tratta della serie Intel Optane 900P.
Le caratteristiche di punta di questa proposta riguardano i tempi di latenze, ridottissimi, e le prestazioni in lettura e scrittura casuale con profondità di coda molto basse e una velocità fino a quattro volte superiore rispetto a quella possibile con i classici SSD NAND.

Si tratta quindi di una proposta per carichi di lavoro decisamente impegnativi, tra cui rendering 3D, videogiochi, simulazioni complesse, tutto senza pregiudicare l’affidabilità che su questi supporto marca una resistenza secondo il vendor fino a 22 volte superiore rispetto ad altre unità.

Intel Optane SSD 900P Series AIC Hero
Intel Optane SSD 900P Series AIC Hero

Spiega Bill Leszinske, Vice President del Non-Volatile Memory Solutions Group di Intel e Director of Strategic Planning, Marketing and Business Development: “Le unità SSD Intel Optane serie 900P portano per la prima volta le prestazioni di classe workstation e la resistenza leader del settore della tecnologia Intel Optane agli SSD client; crediamo che gli utenti finali troveranno modi entusiasmanti per trarre vantaggio da queste unità per fare grandi cose”. 

La manifestazione di Francoforte si prestava decisamente per l’annuncio, anche perché Cloud Imperium Games e Roberts Space industries  (sviluppo Star Engine) hanno lavorato sulla tecnologia Intel per migliorare i tempi di caricamento e utilizzato nuove specifiche tecniche per Star Citizen. Intel ha infatti mostrato l’universo di Star Citizen su sistemi gaming equipaggiati con Intel Core i9 e SSD Optane della serie 900P. Le unità disco ora sono disponibili nei negozi online mentre Intel mette a disposizione un white paper Intel per la valutazione delle unità SSD.