Intel potenzia la propria suite di tool software

Sistemi OperativiWorkspace

Le nuove versioni di Performance Analyzer supportano Microsoft Windows 2003 Server e Visual Studio .NET 2003.

Intel Corporation ha annunciato due versioni del tool Intel VTune Performance Analyzer, con il supporto per il sistema operativo Microsoft Windows Server 2003 e per l’ambiente di sviluppo Visual Studio .NET 2003. Intel VTune Performance Analyzer 7.0 e Intel VTune Enterprise Analyzer 2.0 consentono di ottimizzare le prestazioni di applicazioni per PC e Web in modo più semplice e efficiente su piattaforme singole o multi-tier basate su Architettura Intel. Il tool VTune Performance Analyzer 7.0 supporta i processori Intel Pentium 4, Intel Xeon, Intel Itanium 2, Intel PXA250 e Intel PXA262, e l’ambiente di sviluppo Microsoft Visual Studio .NET 2003, che consente agli sviluppatori di ottimizzare applicazioni e driver di dispositivi per il sistema operativo Windows Server 2003 e per la piattaforma Windows basata su processori Intel. Il tool VTune Enterprise Analyzer 2.0 .NET Edition per applicazioni Web consente di individuare i colli di bottiglia nelle applicazioni multi-tier eseguite in più sistemi basati su processori Intel, e fornisce l’analisi a livello di transazione e la diagnostica a livello di oggetto .NET per le infrastrutture Web. Oltre ai tool Intel VTune Performance Analyzer, Intel offre una suite di prodotti per lo sviluppo di software, tra cui i compilatori Intel C++ e Intel Fortran, il tool Intel Thread Checker 1.0 e la libreria di software Intel Integrated Performance Primitives. Il tool Intel VTune Performance Analyzer 7.0 è disponibile al prezzo di listino consigliato di 699 dollari USA presso Intel e i rivenditori di tutto il mondo, tramite download e su CD-ROM. Il tool Intel Vtune Enterprise Analyzer 2.0 è disponibile a partire dal prezzo di listino consigliato di 2.500 dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore