Intel presenta il nuovo processore Xeon

Stampanti e perifericheWorkspace

Una versione evoluta del processore Intel Xeon destinato ai server e alle workstation DP

“Per mantenere la leadership in questo segmento di mercato dobbiamo offrire prestazioni sempre più elevate che rispondano ai requisiti stringenti dei nostri clienti”, afferma Ajay Malhotra, General Manager dell’Enterprise Marketing & Planning per l’Enterprise Platforms Group di Intel. “Questi nuovi processori Intel Xeon forniscono un rapporto prezzo/prestazioni ottimale e vantaggi straordinari ai nostri clienti, oltre alla compatibilità drop-in con le attuali piattaforme basate su processori Intel Xeon, per prolungare la durata degli investimenti precedenti”. Il nuovo processore Intel Xeon a 3,2 GHz con 1 MB di cache e bus di sistema a 533 MHz è destinato ai server multifunzionali utilizzati per l’hosting Web, il caching dei dati, i motori di ricerca, la sicurezza, lo streaming multimediale e il computing a elevate prestazioni, oltre che alle workstation per la creazione di contenuti digitali, il disegno meccanico e elettrico, l’analisi finanziaria e la modellazione 3D. I produttori di sistemi dovrebbero iniziare a distribuire sistemi basati su questo nuovo processore Intel Xeon in settimana. Il processore Intel Xeon a 3,2 GHz è compatibile a livello drop-in con gli attuali sistemi progettati con i chipset Intel E7501 (per i server) o Intel E7505 (per le workstation), le connessioni di rete Gigabit Ethernet Intel PRO e i controller RAID Intel per server. È inoltre compatibile a livello hardware con i sistemi dei principali produttori e con i prodotti Intel per server basati su due processori Intel Xeon. Il processore Intel Xeon a 3,2 GHz è già disponibile a livello mondiale al prezzo di listino consigliato di 851 dollari USA, in lotti da 1.000 unità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore