Intel rallenta il Pentium 4

Workspace

Esce un nuovo Pentium 4 a 1,3 Ghz, il Celeron passa a 800 Mhz

Intel ha presentato una versione “lenta” del processore Pentium 4 e una più veloce del chip Celeron. La 1.3 Ghz si va ad aggiungere alle altre 1,4 e 1,5 Ghz già uscite lo scorso novembre, mentre la velocità del Celeron è stata portata a 800 Mhz. Il prezzo del Pentium 4 dovrebbe così partire dalle 300£. Secondo Clive Longbottom, analista di Quocirca, “il P4 sembra più costoso di quello che può offrire. La nuova versione a 1,3 Ghz potrebbe cambiare questa percezione dei consumatori e rendere Intel più competitiva contro Amd, anche se credo che gli acquirenti continueranno a vedere il Pentium III come una soluzione migliore”. Da Intel intanto fanno sapere che non sono previste altre riduzioni della velocità del clock, almeno per i modelli in vendita quest’anno. Per quanto riguarda i Celeron, Intel invece dichiara un miglioramento del 20% delle performance grazie a un’architettura nuova del chipset e a un nuovo controller che supporta gli ultra ATA 100.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore