Intel ritarda il lancio di Sonoma

Aziende

Il nuovo processore destinato a rinnovare la tecnologia Centrino non uscirà prima del 2005.

Il lancio del nuovo processore Sonoma, evoluzione della tecnologia mobile Centrino, era previsto per la seconda metà del 2004. Ora Intel ha annunciato che sarà disponibile all’inizio del 2005. Non ci sono state dichiarazioni ufficiali in proposito, ma lo slittamento è stato concordato con la clientela. Il ritardo sarebbe dovuto a non specificati problemi tecnici e di marketing. Il nuovo processore sarà basato su Pentium M con front bus a 533 Mhz e supporto per gli standard wireless 802.11a, 802.11b e 802.11g; si avvarrà di un nuovo chipset, conosciuto con il nome in codice di Alviso. Questo chipset è stato sviluppato per supportare la grafica di nuova generazione e le funzioni legate alla televisione e alla radio ad alta definizioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore