Intel si unisce al progetto One Laptop per Child di Negroponte

LaptopMobility

Il dietrofront di Intel significa che vedremo Amd e Intel nel ruolo di
improbabili alleate

INTEL CI HA STUPITO entrando a far parte del progetto OLPC di Nicholas Negroponte per fornire un notebook ai bambini del Terzo Mondo. Il dietro-front di Intel significa che vedremo AMD e Intel nel ruolo di improbabili alleate, con la prima che fornirà i chip economici per i notebook, mentre Intel farà soldi con l’operazione molto più redditizia della fornitura lato server. Secondo il comunicato stampa Intel e OLPC stanno lavorando congiuntamente con lo scopo di offrire i benefici della tecnologia ai paesi in via di sviluppo attraverso la sinergia dei rispettivi programmi. Sperimenteranno quindi forme di collaborazione comprendenti la tecnologia e i contenuti di carattere educativo. Inoltre Intel si unirà al consiglio d’amministrazione di OLPC. Fino a pochi giorni fa Intel lavorava su un suo programma concorrente a OLPC, e questa mossa significa che, di colpo, il gigante dei chip si sta impossessando dell’intero lato server, lasciando alla povera piccola AMD tutti i componenti di più basso valore. Non solo, Intel fa anche la figura del cavaliere con l’armatura scintillante. ?Intel entra nel board di OLPC come leader mondiale della tecnologia, dando un contributo per far arrivare un aiuto ai bambini del mondo. La collaborazione con Intel significa che ai bambini arriverà il massimo numero di notebook possibile?, ha detto Nicholas Negroponte, fondatore di One Laptop per Child. ?La nostra partecipazione a OLPC è un ulteriore esempio del nostro impegno per l’istruzione manifestato nel corso degli ultimi 20 anni e della nostra fiducia nel ruolo della tecnologia come portatrice delle opportunità del 21mo secolo ai bambini di tutto il mondo?. Ha detto Paul Otellini, CEO di Intel. Dobbiamo confessare di essere più che stupiti dalla ritrovata efficacia di Intel sul fronte delle PR. Sicuramente una mossa vincente per l’azienda di Santa Clara.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore