Internet Explorer 7 su Xp rinuncia a Wga

Management

Gli utenti di Windows Xp potranno scaricare e installare il browser di
Microsoft senza doversi sottoporre al test anticopia. Arrivata l’anteprima di Xp
Sp3 beta

Internet Explorer 7 apre definitivamente le porte a Windows Xp. Gli utenti del vecchio sistema operativo di Microsoft non saranno più costretti a sottoporsi al test Wga, di Windows Genuine Advantage, per scaricare e installare Internet Explorer 7. IE7 finora è stato ostacolato nella scalata contro Internet Explorer 6 e contro Firefox, proprio dall’ampia adozione di Xp rispetto a Vista. Gli utenti di Xp che non sono ancora passati a Vista, dovevano superare il test anticopia e dimostrare di avere una copia originale di Xp tramite Wga. D’ora in poi Microsof t elimina il controllo anti pirateria, e darà nuovo slancio alla corsa di Ie7 nelle statistiche dei browser. Ufficialmente Microsoft vuole estendere la sicurezza del suo nuovo browser anche agli utenti di Xp. Infine Microsoft ha avvertito che è arrivata l’anteprima di Xp Sp3 beta: il terzo Service pack per Xp sarà l’aggiornamento finale per il predecessore di Vista.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore