Internet Explorer 8 combatte il social engineering

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Una ricerca di Nss Labs, commissionata da Microsoft, promuove IE8, come il browser in grado di adottare norme di Web reputation, per bloccare i malware basati su tecniche di social engineering. La versione definitiva di IE8 non sarebbe caduta sotto i colpi degli hacker

Uno studio di Nss Labs , commissionata da Microsoft, promuove il nuovissimo Internet Explorer 8 , come il browser in grado di adottare norme di Web reputation, per bloccare i malware basati su tecniche di social engineering.

Il social engineering, in cui era un mago Kevin Mitnick, l’ex hacker più famoso del mondo, è alla base tutt’oggi delle truffe più subdole del phishing, dello spam e del cyber-crime. Il social enginnering, infatti, studia il comportamento individuale di un utente oppure sfrutta fenomeni mediatici (come lo Tsunami, gli attentati terroristici, la notorietà dei Vip eccetera) per carpirne informazion i.

Il filtro SmartScreen offrirebbe qualcosa di più di un filtro anti-phishing: per evitare che gli utenti diano fiducia a siti che offrono malware, invece di informazioni su determinati temi di interesse. Ma si tratta comunque di un aiuto, e non di una soluzione definitiva che sradica il fenomeno del phishing o del social engineering.

In base ai test della ricerca commissionata da Microsoft, Internet Explorer 8 sarebbe in grado di bloccare i l 69% dei malware contro il 30% di Firefox 3, il 24% di Safari 3, il 16% di Google Chrome, il 5% di Opera 9 e il 4% di Internet Explorer 7.

Infine, un’annotazione sulla versione definitiva di IE 8: secondo The Register , non sarebbe caduta sotto i colpi degli hacker, grazie a ASLR (Address space layout randomization) e a DEP (data execution prevention), protezioni aggiunte da Microsoft dopo la Beta che rendono più difficili gli attacchi da remoto.

Per essere aggiornato sulle ultime notizie del mercato, iscriviti alle newsletter di NetMediaEurope, clicca qui

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore