Internet Explorer 8: update automatico in arrivo

Management

Il browser di Microsoft, dopo circa un mese di download su richiesta, si prepara per il grande pubblico: ma per installarlo, gli utenti dovranno selezione opt-in

Per ora Internet Explorer 8 non ha conquistato le masse, ma si sta preparando per l’adozione da parte del grande pubblico. L’update automatico di IE8, in cui gli utenti dovranno sceglier l’opt-in per installarlo, è in arrivo, forse già in settimana. Lo spiega Microsoft nel suo blog .

La versione definitiva di Internet Explorer 8 è stata lanciata sotto i riflettori di Mix 09. Fiori all’occhiello di IE8 sono le Web Slices (una versione evoluta di Rss Feed), gli acceleratori e la sicurezza.

Microsoft ha scelto la via dell'”Alta priorità” (per XP e Windows Server 2003) o “Important” (per Vista e Windows Server 2008) con messaggio di “Welcome to Internet Explorer 8”. Microsoft ha inoltre rilasciato il Blocker Toolkit per IE8 , ma dalla chiave di registro (Registry key, HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftInternet ExplorerSetup8.0DoNotAllowIE80) basta settare 1 per bloccare il download.

Microsoft scommette su un lancio in grande stile per Internet Explorer 8, anche perché IE è di recente è sceso sotto la quota di mercato del 70% (a causa della concorrenza di Firefox, Apple Safari, Google Chrome e Opera), rispetto al market share sopra il 90% che deteneva nel 2004.

Microsoft ha scelto il low-profile invece dell’installazione automatica, anche per venire incontro alle critiche Ue in ambito Antitrust. Anche Windows 7 permetterà agli utenti di rimuovere Internet Explorer 8 , ma anche di disattivare Media Player e Windows Search. Microsoft ha incluso il suo browser e altre componenti di Windows tra quelle che possono essere disattivate o spuntate dagli utenti.

Leggi la PROVA SOFTWARE: TEST: Internet Explorer 8 Beta 2

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore