Internet Explorer, due volte vulnerabile

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Le due nuove falle risiedono nella tecnologia ActiveX

Due nuove falle per Internet Explorer: ambedue possono causare crash del browser, e una è in grado di consentire l’esecuzione di codice da remoto. Le due nuove vulnerabilità del browser di Microsoft risiedono nella tecnologia ActiveX. L’allarme è di SANS Internet Storm Center . La prima falla coinvolge cross-site scripting, la seconda la gestione di applicazioni HTA. Il codice proof of concept è già disponibile per entrambe.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore