Internet Explorer, Microsoft corre ai ripari con la patch fuori ciclo. Anche per Xp

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Microsoft rilascia la patch fuori ciclo per Internet Explorer, anche per Windows Xp
3 1 1 commento

Microsoft rilascia la patch fuori ciclo per Internet Explorer, anche per Windows Xp

Internet Explorer (IE) è salvo, dopo l’allarme sulla falla zero-day lanciato perfino dai governi USA e Uk. Microsoft ha rilasciato la patch fuori ciclo MS13-021 per Internet Explorer, non solo per le ultime versioni del sistema operativo, ma anche per Windows Xp, pur essendo scaduto il supporto tecnico lo scorso 8 aprile. Microsoft non ha aspettato il consueto Patch day, visto che il governo statunitense e britannico si erano scomodati a sconsigliare l’uso di Internet Explorer, e a raccomandare browser alternativi a Internet Explorer.

La patch MS13-021 risolve una singola vulnerabilità su IE6, IE7, IE8, IE9, IE10 e sul nuovo IE11, supportati su tutte le edizioni di Windows, compreso XP. Il bug è stato catalogato come “critico” per tutte le versioni client di Windows: XP, Vista, Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1. Invece è segnalato come falla “moderata”, due gradi sotto nella scala di gravità, per tutte le versioni di Windows Server.

Windows Xp è un OS vecchio di 13 anni, e il fatto che Microsoft abbia voluto fare un’eccezione per Windows XP Sp3 è una mossa non apprezzata da tutti: gli utenti di Windows Xp non devono sempre aspettare gli aggiornamenti “eccezionali” da parte di Microsoft, ma devono abbandonare Xp ed effettuare in fretta l’upgrade a Windows 7 o Windows 8.1. Invece, l’azienda di Redmond ha voluto fare un’eccezione: resta da capire come saranno gestite le prossime vulnerabilità zero-day, in aumento per Windows Xp, dopo la fine del supporto tecnico. Ma Adrienne Hall, general manager nel gruppo Trustworthy Computing di Microsoft, ritiene che il rilascio attuale sia un’eccezione e non affatto la regola: “Questa eccezione è giustificata dalla  vicinanza del supporto tecnico di Windows XP,” ha spiegato Hall in un post del blog aziendale.

Microsoft rilascia la patch fuori ciclo per Internet Explorer, anche per Windows Xp
Microsoft rilascia la patch fuori ciclo per Internet Explorer, anche per Windows Xp

Microsoft ha rilasciato una patch fuori dal ciclo mensile perché il problema affliggeva tutte le versioni di Internet Explorer dalla 6 alla 11: a rischio era il 55% degli utenti Internet a livello globale, secondo NetMarketShare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore