Internet Explorer perde terreno, Chrome verso il sorpasso di Safari

Workspace

Il mercato dei browser è quanto mai in fermento: gli ultimissimi dati di Net Applications vedono Internet Explorer in calo di oltre un punto percentuale, mentre il browser di Google cresce e si avvia a superare quello di Apple

Chi ha paura di Google Chrome ? Per una volta, Microsoft e apple potrebbero essere uniti da un denominatore comnune: Internet Explorer ha perso l’1,1%, la ercentuale più alta dal 2008, e Apple Safari deve guardarsi alle spall e, perché Chrome è sulla via del sorpasso.

Gli ultimi dati di Net Applications parlano chiaro: Chrome continua a guadagnare su safari, tanto da rimpiazzarlo al terzo posto forse in tempo più brevi del previsto.

Internet Explorer detiene il primato con il 66.6%, ma in flessione (negli ultimi 12 mesi, IE ha perso l’8.6%), anche Mozilla Firefox è sceso dal record di aprile del 23.8 all’attuale 23.3%; Apple Safari è al 4.1%, inclalzato da Google Chrome al 2.9%, in crescita; Opera chiude al 2,1%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore