Internet Explorer recupera terreno su Firefox

ManagementMarketingNetwork
Internet Explorer recupera contro Chrome

Una ricerca di NetMarketShare indica una crescita di Internet Explorer ai danni di Firefox per il secondo mese consecutivo. In lieve calo Google Chrome

Nella ormai dichiarata guerra dei browser, come è stata ribattezzata, qualcosa si muove, anche se senza grandi scossoni: Internet Explorer, secondo i dati rilevati da NetMarketShare, guadagna lo 0,42% nel mese di luglio, registrando una crescita per il secondo mese consecutivo, e raggiunge così il 60,74%. A farne le spese il diretto concorrente Mozilla Firefox, che perde lo 0,9% attestandosi poco sotto al 23%. Google Chrome arretra, seppure di poco (-0.08%), ma  mantiene la terza posizione.

Nonostante il trend positivo, Internet Explorer è ancora lontano dalle percentuali che aveva a settembre 2009, rispetto al quale deve recuperare ancora circa il 5%.

I dati rilevati si riferiscono a Internet Explorer 8, l’ultima versione definitiva resa disponibile da Microsoft, ma da diverso tempo circolano in rete le prime versioni Technical preview di IE9 con supporto a HTML5 e migliore integrazione con l’hardware per prestazioni più veloci.

Internet Explorer 9 sarà compatibile solo con Windows Vista e Windows 7, mentre per gli utenti che utilizzano ancora XP non è previsto alcun aggiornamento successivo a IE 8.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore