Internet Explorer verso una nuova patch

CyberwarSicurezza

Microsoft rilascerà l’aggiornamento di sicurezza per la vulnerabilità in Web
View che espone Windows Shell. Anche Firefox ha la sua falla

L’exploit zero-day per Windows Shell è già emerso: Microsoft ha risposto con un advisory che aggiorna sulla vulnerabilità nella Windows Shell in Windows XP, 2000 e 2003 (nel controllo ActiveX WebViewFolderIcon). Zeroday Emergency Response Team, ovvero ZERT , ha già rilasciato una patch non ufficiale. Microsoft però sconsiglia le pezze non autorizzate per Internet Explorer e ha promesso che la falla in Internet Explorer avrà una patch il 10 ottobre. Ma Internet Explorer non è solo, di fronte a questa pioggia di falle ed exploit che lo hanno afflitto nelle ultime settimane: anche il browser open source di Mozilla,Firefox, ha una vulnerabilità in JavaScript.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore