Internet. I nuovi utenti in Usa sono sempre più rari

NetworkProvider e servizi Internet

Uno studio evidenzia come sia sempre piu’ difficile far avvicinare nuovi utenti alla Rete

LOS ANGELES, CA (USA).La maggior parte dei cittadini statunitensi che non navigano non hanno alcun interesse a diventare dei surfer. Questo e’ quanto emerge da una ricerca condotta da una societa’ specializzata (Parks Associates), che,intervistando mille statunitensi, ha registrato che il 36% non sono e’ mai andato on line, mentre solo il 2% ha intenzione di sottoscrivere un contratto per accesso alla Rete. Una buona percentuale degli intervistati, invece, ha affermato che non ha intenzione di collegarsi da casa, poiche’ ritiene sufficiente la possibilita’ di navigare dai PC dell’ufficio. In un momento come questo dove i costi di accesso alla Rete e di acquisto di PC sono particolarmente bassi, bisogna interrogarsi sulla credibilita’ di un mezzo che e’ di utilita’ pubblica, ma che non tutti, dunque, conoscono. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore