Internet non risente della crisi della Net-Economy

Network

Secondo gli analisti di Jupiter, da casa ci si collega sempre più

Secondo unindagine svolta da Jupiter Media Metrix, lutilizzo casalingo di Internet da parte dei cittadini europei, ha subito una crescita vertiginosa negli ultimi mesi. A partire dal giugno 2000, il tempo trascorso online collegandosi alla Rete dalla propria abitazione privata è cresciuto del 94% nel Regno Unito, del 225% in Francia e del 226% in Germania. Più di due milioni di norvegesi, quasi la metà della popolazione, ha utilizzato Internet da casa durante lultimo mese. In Spagna e in Norvegia i navigatori trascorrono online una media di nove ore al mese, in Italia e in Danimarca ci si avvicina alle sette ore, mentre in Francia e Gran Bretagna la media è già di sette ore. Tutto questo, secondo gli analisti della Jupiter, indica che Internet non risente della crisi della Net-Economy. A favorire questo fenomeno, sempre secondo la Jupiter, è stata la recente politica tariffaria delle maggiori compagnie telefoniche che offrono accessi a basso costo o tariffe flata costo fisso.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore