Internet, si gioca online la nuova sfida del Milan

Marketing

Con l’inizio del campionato scende in campo, interamente rinnovato da
Softpeople Esperia, il sito acmilan.com

Milano – Softpeople Esperia, BU di Softpeople Group ha supportato lo Staff del Milan nelle fasi di ideazione, progettazione e realizzazione del nuovo sito ACMilan ( www.acmilan.com ). “Incrementare il numero di tifosi appartenenti alla Community, attraverso l’introduzione di servizi a valore aggiunto, gratuiti per gli utenti iscritti. Questo l’obiettivo finale di una strategia che interpreta il web come canale privilegiato per un dialogo sempre più diretto, quotidiano e bidirezionale con il nostro dodicesimo uomo in campo: il tifoso della squadra rossonera!” Sono queste, sintetiche ma incisive, le parole di Laura Masi, Vice Direttore Commerciale e Direttore Marketing del Club calcistico milanese. “Il progetto” aggiunge “frutto di un’accurata riflessione sulle potenzialità di un’azione mirata di community management, rappresenta il punto di partenza per la realizzazione di una strategia cross-media, in cui il mobile e tutte le forme emergenti di interazione siano integrati con i servizi Web. Si tratta di una scelta che conferma l’orientamento che da sempre caratterizza la nostra comunicazione con i tifosi, ma che oggi viene supportata anche dalle risorse tecnologiche più avanzate”. “Il primo step – dichiara Massimo Cortinovis Presidente di Softpeople Esperia, – “è stato mettere a punto un articolato programma di lavoro: dal benchmarking per la definizione delle best practices per l’implementazione del nuovo sito al design del nuovo front end, allo sviluppo della nuova release del nostro CMS E-Pub 2.3 attraverso l’integrazione di servizi aggiuntivi quali mobile e photoblog, forum, sezioni di approfondimento dedicate, un archivio di dati e statistiche interrogabile dinamicamente.” Nella fase più avanzata del progetto, Softpeople Esperia ha implementato un’infrastruttura tecnologica che, in linea con l’evoluzione dei servizi forniti dal nuovo sito, garantisse i più alti livelli nei servizi di hosting, streaming e application maintenance.

Studio Celentano

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore