Internet superato, secondo il suo inventore

NetworkReti e infrastrutture

Internet non è al passo coi tempi perché la tecnologia è essenzialmente la
stessa da quarant’anni

SONO PASSATI 4 0 anni da quando Larry Roberts, un ricercatore dell’Advanced Research Projects Agency (ARPA) del Pentagono, inventò un sistema per mettere in rete una serie di computer, dando vita all’ARPAnet, da cui deriva Internet. Roberts racconta al Wall Street Journal che quando lavorava al progetto ARPAnet non era sicuro di quanto potesse durare nel tempo perché il sistema non garantiva l’arrivo a destinazione dei pacchetti di informazioni. Adesso è lo stesso Larry Roberts a dichiarare che Internet non è al passo coi tempi perché la tecnologia è essenzialmente la stessa da quarant’anni e l’utilizzo che se ne fa è diverso da quello per cui originariamente è stato creato. Per esempio la telefonia VoIP i contenuti video e la TV. Eppur si muove. Magari sta per collassare e noi balliamo ignari sul ponte di un virtuale Titanic. Per fortuna ‘inventore di ARPAnet recentemente ha fondato l’azienda startup Anagran, che, come altre aziende sensibili allo stesso problema, fabbrica un router capace di analizzare il traffico web distinguendo tra e-mail, video o telefonate che transitano in Rete. Questo tipo di analisi avrebbe lo scopo di accelerare il traffico su Internet attraverso dispositivi e software in grado di aumentare la capacità della Rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore