Internet Tv per le imprese

Aziende

Si chiama "Impresalive.Tv", ha funzionalità interattive e la programmazione si può personalizzare a crearla hanno contribuito Telecom Italia e la Camera di Commercio di Milano

Telecom Italia e Camera di Commercio di Milano hanno avviato la sperimentazione di Impresalive.tv, un servizio realizzato via Internet (IPTV) dedicata alle imprese, che permette agli imprenditori di disporre di un canale tematico personalizzato. Nella prima fase di sperimentazione sono stati coinvolti circa 500 soggetti. Impresalive.tv offrirà una vasta scelta di contenuti, curati da La7, a cui sarà possibile accedere direttamente dal televisore collegato a un decoder e a un modem attraverso una connessione ADSL a 4 Megabit al secondo. La programmazione comprende un telegiornale quotidiano di taglio economico, con uno spazio dedicato alle notizie di attualità politica e approfondimenti su temi legislativi e fiscali. La programmazione all’inizio sarà selezionata dalla library di circa 280 contenuti video disponibili sul portale Internet www.impresalive.tv, che nel mese di febbraio 2006 ha registrato oltre 500mila contatti, ma anche sul sito della Camera di commercio di Milano (www.mi.camcom.it).

Ecco alcuni dei programmi principali. Il talk show “Trentaminuti”, dedicato a temi economici, d’attualità e del mondo imprenditoriale. “Camera con vista”, una finestra aperta su eventi e iniziative della Camera di Commercio. “Sondaggi e Indice Imix”, per la consultazione statistica sulla fiducia delle imprese milanesi (Imix). “Impresa diretta”, che dà voce alle imprese e “Cortidimpresa”, cortometraggi di registi esordienti sulle realtà imprenditoriali. In seguito, saranno disponibili interviste, commenti e servizi sulla vita economica italiana e internazionale. Ampio spazio sarà dato alle imprese, che vorranno accedere a contenuti realizzati su misura, lanciare un’idea, raccontare un’esperienza o promuovere le proprie attività in sezioni dedicate. Con l’introduzione di funzioni interattive sarà possibile personalizzare la programmazione e accedere a canali tematici specializzati. La TV utilizzerà SMS e MMS per le informazioni sui programmi o per partecipare ai dibattiti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore