Intersil unisce i propri circuiti Slic

Workspace

Risparmio di spazio e consumi sono le caratteristiche principali della nuova soluzione

Intersil unisce i propri circuiti Slic con i processori di segnali VoicePump, in una piattaforma di sviluppo per sistemi a comando vocale e reference design La nuova soluzione riduce il time-to-market ed i costi di progetto ed ingegnerizzazione relativi allo sviluppo dei prodotti Intersil, fornitore leader di tecnologie sul silicio per laccesso wireless e le comunicazioni analogiche, annuncia di aver integrato i propri circuiti subscriber line interface circuit (Slic) con i digital signal processor (Dsp) VoicePump, azienda sussidiaria del DSP Group, realizzando una nuova piattaforma di sviluppo a quattro canali per applicazioni voice-over-packet (VoP) e Reference Design. La soluzione combina i vantaggi nel risparmio di spazio e consumi offerti da quattro Slic Intersil micro-lead-frame con la flessibilità del Dsp programmabile a segnali misti VoicePump VP140 a quattro canali. Il VP140 fa parte della famiglia VoicePump VP100 ed è disegnato sullarchitettura base TeakLite realizzata da DSP Group.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore