Intrattenimento digitale e turismo in Italia

Aziende

Una ricerca promossa da Nss traccia un quadro sullo stato dell’intrattenimento multimediale nel settore dell’ospitalita e dell’incoming turistico alberghiero in Italia

Nss, società italiana con sede negli Usa specializzata in servizi d’intrattenimento televisivo digitale, ha annunciato i risultati di una ricerca condotta nel 2005 su un campione di 50 tour operator, rappresentativo del settore dell’Hospitality e dell’Incoming turistico alberghiero in Italia. I risultati evidenziano come l’interesse verso la fornitura ai propri clienti di servizi di intrattenimento multimediale ad alto valore aggiunto sia presente quasi esclusivamente nelle categorie di alberghi a quattro stelle o superiori. Solo il 10% del campione intervistato, infatti, ritiene che questi servizi possano interessare anche categorie di qualità inferiore.

L’esigenza di adeguare i propri servizi d’intrattenimento alle moderne tecnologie di fruizione di servizi multimediali è sentita per lo più nell’Italia Centro-Nord (66%) e la tipologia di clientela che richiede con maggior frequenza la possibilità di utilizzare questi servizi nelle strutture di accoglienza prescelte (alberghi, navi da crociera, residence, agriturismo) è quella “business” per l’80% degli intervistati. Tuttavia le tecnologie già presenti e offerte come servizi di intrattenimento digitale si fermano a Tv, Pay Tv, Tv satellitare e connessione wireless (81%) lasciando alla Videocomunicazione (13%) e ai Videogiochi (6%) gli ultimi posti. Risultano pressoché assenti presso le strutture ospitanti intervistate, i servizi di video on demand e i servizi di e-commerce interni. Oltre il 50 % degli intervistati ritiene che sia alto il valore aggiunto che il cliente attribuisce alla presenza di servizi d’intrattenimento multimediale nel contesto dell’offerta complessiva.

Infine, tra i risultati di maggiore rilevanza c’è l’elevato valore strategico che il 67% del campione attribuisce alla presenza di servizi multimedia all’interno dell’offerta alberghiera per il successo delle singole proposte commerciali.

NSS con “ECOD For Hotels” ha creato un servizio che attraverso una Media Station e una tecnologia proprietaria integrata, si collega a qualsiasi televisore come un comune videoregistratore, dando l’accesso ad una gamma completa di servizi interattivi: video on demand, games, Web-Tv, eShopping, eConcierge, Tv digitale, telefonia su Ip, Internet wired e wireless. In questo modo si realizza una completa convergenza tra le piattaforme d’intrattenimento televisivo e Internet

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore