Iomega torna in utile

CloudServer

Se il fatturato nel terzo trimestre 2006 è inferiore rispetto a un anno fa,
c’è soddisfazione per la crescita delle vendite e per il ritorno al profitto.

I risultati finanziari del terzo trimestre 2006 di Iomega riportano un fatturato di 53,6 milioni di dollari e un utile netto di 0,9 milioni di dollari, pari a 0,02 dollari per azione diluita. Rispetto al medesimo periodo del 2005, c’è stata una diminuzione del 4%, dovuta principalmente alla flessione prevista registrata dai prodotti Zip, pari a 8,6 milioni di dollari, solo parzialmente bilanciata dall’incremento delle vendite delle soluzioni consumer per lo storage e di Rev. Rispetto al secondo trimestre Iomega registra un incremento di fatturato e il ritorno all’utile. ??Sono orgoglioso dei risultati ottenuti e dell’impegno dimostrato dal team nello scorso trimestre – ha commentato Jonathan Huberman, ceo della società – che ha portato l’azienda ad avere una struttura di costi più competitiva, registrare una crescita delle vendite rispetto al secondo trimestre 2006 pari al 32%, entrare nel mercato dei servizi gestiti e, soprattutto, al ritorno a una situazione di profitto?. Per i prossimi mesi, Huberman si aspetta buoni risultati derivati dal lancio dei nuovi prodotti Hdd esterni e dal nuovo processo per la supply chain. A sostenere la crescita dovrebbero essere anche i nuovi Drive Rev 70Gb e il Rev Loader 560, e l’acquisizione di Csci che ha permesso a Iomega di entrare nel settore dei servizi gestiti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore