iOS 7 a mani libere e con più sicurezza per il business

ManagementMarketingSicurezzaSistemi OperativiSoluzioni per la sicurezzaWorkspace
iOS 7 al via da oggi 13 settembre 2013

Emergono nuovi dettagli sulla prossima versione del sistema operativo mobile di Apple. Potremo controllare iOS 7 con un gesto. Ed avrà più funzionalità di fascia enterprise: dal supporto VPN per-app al single sign-on per le apps aziendali

Su iOS 7, presentato alla WWDC 2013 di giugno, non sappiamo ancora tutto. Emergono nuovi dettagli sulla prossima versione del sistema operativo mobile di Apple. Potremo controllare iOS 7 con un gesto: si comanderà forse con un movimento della testa, secondo 9to5Mac. Con un cenno del capo a destra o a sinistra, pare che potremo visionare l’home page, selezionare apps, o controllare il volume. Il prossimo iOS non avrà solo una nuova grafica, flat, con icone a colori e l’impressione del 3D. Ma, secondo i blogger che stanno esaminando la Beta 2, la piattaforma mobile di Apple porterà grosse novità anche sul prossimo iPhone.

iOS 7 inoltre avrà più funzionalità di fascia enterprise per il business: forse adotterà il supporto VPN per-app, che significa che le apps possono essere configurate per connettersi in automatico alla VPN al lancio, offrendo un controllo granulare all’accesso alla rete aziendale e per far viaggiare su VPN i dati trasmessi dalle apps. Sul fronte sicurezza, Apple adotta il single sign-on per le apps aziendali. Apple ha anche migliorato il processo MDM.

iOS 7 a mani libere con più sicurezza enterprise
iOS 7 a mani libere con più sicurezza enterprise
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore