iOS 7 in bianco e nero

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Jony Ive ridisegna iOS 7, in stile minimalista

Sir Jony Ive è a capo dello sviluppo di iOS, la piattaforma di iPhone, iPad e iPod Touch. Il designer di Apple vuole semplificare l’interfaccia, reinventandola nei colori – bianco e nero – dei prodotti Apple

Linee semplici, interfaccia minimalista e piatta, e tanto bianco e nero, con sfumature di grigio scuro: il prossimo iOS 7 sarà più affine allo stile inconfondibile di Cupertino, mettendo fine alle leziosità, a volte un po’ stucchevoli, della piattaforma di Apple dell’era di Scott Forstall, cacciato dal Ceo Tim Cook dopo il flop delle mappe. Semplificare e riportare al dualismo “bianco e nero”, poche sfumatire di grigio, senza ombreggiature e con uno sobrio dei colori, sembra essere il mantra di Sir Jony Ive, da mesi nominato resaponsabile dello sviluppo di iOS, la piattaforma di iPhone, iPad e iPod Touch. Il designer di Apple vuole semplificare l’interfaccia, reinventandola nei colori dei prodotti Apple.

Jony Ive, già maestro di design, è da mesi al lavoro nella riprogettazione di iOS, e nella versione 7 avrebbe preferito focalizzarsi sul Look and feel dell’interfaccia del sistema operativo piuttosto che sulle novità. La grafica, pulita e senza fronzoli, sarà dunque protagonista della Wwdc 2013: dalla schermata Home alle icone fino alle apps, tutto verrà ridisegnato per idare freschezza a iOS. iOS integrerà in maniera nativa nuovi servizi come Vimeo o Flickr, e Siri verrà ottimizzata, inglobando le informazioni da terze parti. Fra pochi giorni vedremo il risultato.

Quanto conosci Apple? Misurati con un Quiz!

Jony Ive ridisegna iOS 7, in stile minimalista
Jony Ive ridisegna iOS 7, in stile minimalista
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore