IoT, Ibm acquisisce The Weather Company

AcquisizioniAziende
Le 10 acquisizioni dell'anno
1 18 Non ci sono commenti

Ibm si aggiudica la piattaforma di dati cloud Weather Company, che rafforza la quarta app più usata negli USA, girerà sui data centre IBM Cloud e funziona da ossatura per Watson IoT Cloud ed altri servizi dati di Big Blue

Ibm acquista The Weather Company, per aggiungere dati meteo e sensori e spingere Internet of Things (IoT). I termini finanziari dell’acquisizione non sono stati resi noti.

The Weather Company fornisce previsioni per aziende ed organisazzazioni a livello globale, basati sull’analisi in tempo reale di dati atmosferici. Con questa mossa, si arricchisce soprattutto Watson Analytics.

IoT, Ibm acquisisce The Weather Company
IoT, Ibm acquisisce The Weather Company

Acquisendo The Weather Company, Big Blue utilizzerà tecnologia basata su mobile e cloud come fondazione di Watson IoT Cloud. Esso è una combinazione di piattaforme, strumenti e sistemi che connettono e rendono sicuri i dispositivi IoT. Watson IoT Cloud introduce un livello di cognitive computing ed offre le API che permettono agli sviluppatori di costruire apps IoT che abbiano funzionalità di cognitive computing.

La piattaforma di dati cloud Weather Company rafforza la quarta app più usata negli USA, girerà sui data centre IBM Cloud e funziona da ossatura per Watson IoT Cloud ed altri servizi dati IBM.

L’azienda guidata dal Ceo Rometty farà uso dei sensori sviluppati da The Weather Company per realizzare previsioni e modelli per il meteo. Più dati saranno incanalati nel sistema Watson, che già consiste di servizi IoT per il mondo Automotive e dell’elettronica.

La Cognition permette di introdurre nuove classi di prodotti e servizi che imparano dai loro utenti e dal mondo che li circonda” ha spiegato Harriet Green, general manager di IBM Watson IoT and Education.

“È una promessa vera di cognitive IoT perché consente miglioramenti continui, adattamenti ed aumenti di capacità finora inimmaginabili. Ciò accade anche con le auto, dispositivi medici, applicativi e perfino giocattoli.”

Ibm è già partner di Ford proprio per analizzare i dati dei veicoli. L’investimento di Ibm in IoT vale 3 miliardi di dollari ed è previsto in un quadriennio.

  • Cosa sapete di Internet Of Things (IoT)? Mettetevi alla prova con un Quiz.
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore