Ip Telephony in versione Express

NetworkProvider e servizi Internet

Con Multivantage Express Avaya facilita la telefonia su Ip

Annuncio a livello mondiale per una soluzione di telefonia su Ip sviluppata da Avaya su indicazione dei suoi business partner. Come spiega Fabrizio Porcari, presales director di Avaya, la nuova soluzione Multivantage Express è qualcosa di cui Avaya non disponeva nella sua offerta per il mercato italiano. Le sue principali caratteristiche sono i tempi ridotti di setup, dell’ordine di due ore, e la possibilità di combinare alla telefonia Ip anche funzionalità di messaggistica e di interfacciamento verso sistemi esterni: il sistema si installa su un server dedicato standard attraverso un semplice Dvd autoinstallante. L’installazione viene poi gestita da remoto tramite il Communications Manager. Mancano le funzionalità di video conferenza, ma il nuovo sistema supporta l’audio conferenza fino a 6 interlocutori. Il prezzo indicativo si aggira attorno ai 400 dollari per postazione, mentre nei piani futuri di Avaya, come conferma Porcari, ci sarà a breve l’aumento del numero degli utenti gestiti e l’integrazione con funzioni avanzate in ambito call center. Disponibile da giugno per tutta l’area Emea di Avaya, il Multivantage denota con la denominazione Express, una soluzione all-in-one che riunisce la tecnologia e le funzionalità di telefonia Ip già messe a punto da Avaya. Si rivolge a realtà con un numero di utenze compreso tra 100 e 500 persone Multivantage Express opera in ambiente Linux e prevede il software Ip Pbx Communications Manager, voice mail, applicazioni di gestione dal desktop, supporto di softphone Ip e capacità di gestire un limitato numero di operatori di contact center. Ma Multivantage Express supporta fino a quattro sedi dotate di gateway e molte altre in più con connessione diretta ai telefoni IP, permettendo alle aziende di trasformarsi in organizzazioni virtuali maggiormente coese attraverso una maggiore flessibilità nel definire come, dove e quando il personale può lavorare con la massima efficacia. Le medie aziende in questo modo adottare la telefonia IP con le modalità e le tempistiche preferite. I clienti possono inoltre scegliere di usare terminali digitali, analogici o Ip – in qualunque combinazione – all’interno di un’unica rete. La capacità di supportare una forza lavoro distribuita significa inoltre che Multivantage Express non costringe a dover mantenere tutto il personale nella medesima sede, limitandosi semplicemente a instradare ogni chiamata verso l’operatore più adatto disponibile – ovunque si trovi. Interessanti potrebbero rivelarsi le capacità di integrazione del Multivantage Express con la telefonia mobile. Avaya ha un accordo con Nokia per i cellulari che utilizzano il sistema operativo Symbian. Come spiega Porcari , si possono raggiungere tre diversi livelli di integrazione che vanno dall’accesso da rete Gsm alle funzioni messe a disposizione dal Communication Manager, all’utilizzo di un terminale Symbian 60 o 70 con un’applicazione client specifica di Avaya fino ai nuovi telefoni Nokia dual mode (WiFi e Gsm) la cui disponibilità continua però a mancare e viene per il momento rimandata a fine anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore