Ipc Topnote H

Workspace

Al massimo delle prestazioni

Topnote H un notebook all-in-one molto compatto che ci consente di portare tutti i dati tipici dellufficio senza doverci preoccupare di accessori supplementari. Si presenta con una veste ergonomica molto valida e con un peso complessivo nella norma. La tastiera molto sensibile, mentre la barra spaziatrice non sempre pronta e a volte, perde la digitazione. Il prezzo decisamente interessante lo rende appetibile allo studente e al professionista, soprattutto se valutato alla luce dei buoni risultati ottenuti nei test e delle caratteristiche tecniche. Topnote H sfrutta il processore Intel Pentium III a 1 GHz, un disco fisso da 20 Gbyte, mentre la memoria Ram di 128 Mbyte (espandili a 256 Mbyte). La sezione video invece affidata allacceleratore Sis 630 Agp con 8 Mbyte di memoria. Il display Tft da 14 offre con una buona visibilit e una definizione massima di 1024×768 punti. Il lettore Dvd-Rom integrato capace di leggere i supporti Dvd con un fattore di velocit 8x, mentre i comuni Cd sono letti a 24x in accoppiata con la scheda audio Ac97 e le casse integrate permette di godere un film Dvd ovunque ci si trovi. Sul retro troviamo il collegamento di rete, indispensabile per la condivisione e lo scambio dei dati. La dotazione comprende inoltre, un modem analogico 56K e una porta Usb. Segnaliamo un pratico tasto che ci consentir laccesso diretto a Internet e la possibilit di installare ununit masterizzatore nello slot del Cd-Rom.

Topnote H
PRO prestazioni complessive; prezzo.
CONTRO barra spaziatrice poco sensibile.
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore