iPhone 5 arriverà nel 2012

AccessoriMarketingMobilityWorkspace

Le indiscrezioni dicono che la quinta generazione di iPhone sarà in produzione a settembre, quindi deve posticipare. Le ultime voci parlano di un Nano iPhone e di fibra di carbonio

Le indiscrezioni sul posticipo di iPhone 5 si infittiscono, tanto che Business Insider afferma che, dalle voci di corridoio dei fornitori delle componenti chiave (come Avian Securities) si può ormai dare per certo che il lancio di iPhone 5 avverrà o a fine 2011 o più probabilmente a inizio 2012 (la versione 5 sarà in produzione a settembre e non prima).  iPhone 5 potrebbe essere realizzato in fibra di carbonio, vistio che è stato assunto in Apple Kevin Kenney, ingegnere che in passato ha lavorato per l’azienda Kestrel Bicycles; ma fino ad oggi Apple è rimasta fedele all’alluminio, vedremo se il gossip sarà confermato.

Se la fibra di carbonio sembra un gossip tutto da verificare, è invece quasi certo che iPhone 5 avrà una fotocamera da 8 Megapixel: Sony ha confermato che il prossimo smartphone della Mela utilizzerà il suo sensore.

Sembra invece che nella roadmap di Apple stia per arrivare l’iPhone low-cost, già ribattezzato iPhone Mini o meglio: iPhone Nano (come l’iPod Nano). Ma sarebbe ancora senza date, anche se c’è chi spera che possa arrivare prima dell’iPhone 5. Apple dice di aver messo in sicurezza la sua supply chain, anche se per effetto del terremoto in Giappone, il mercato smartphone potrebbe avere una crescita del 5% inferiore alle previsioni.

Nel frattempo è sparito l’iPhone 4 bianco: da flop annunciato, a “fantasma della Rete”, sembra essersi volatilizzato ogni riferimento all’iPhone 4 bianco, sia nella scheda riservata allo smartphone che da tutte le immagini relative agli accessori (come i Bumper).

Apple userà la fibra di carbonio?
Apple userà la fibra di carbonio?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore