iPhone 5 avrà lo schermo più ampio

AccessoriMarketingWorkspace
Apple iPhone 5 con schermo da 4 pollici

Confermato dal Wall Street Journal il display da 4 pollici sulla prossima generazione di iPhone. Il mercato cellulari visto da Gartner: gli utenti nei mercati maturi aspettano i nuovi modelli e le nuove versioni degli OS preferiti

L’iPhone 5 avrà uno schermo da 4 pollici e non di più. Il Wall Street Journal (Wsj) riporta che Apple sta acquistando schermi più grandi rispetto alla dimensione di 3.5 pollici, che è il “marchio di fabbrica” di iPhone fin da suo esordio nel 2007. secondo altre indiscrezioni, Apple svelerà il prossimo iPhone a settembre o ottobre, in modo che arrivi a scaffale un anno dopo iPhone 4S . Secondo il Wsj i fornitori di display saranno LG, Sharp e Japan Display.

Attualmente a vantare gli schermi più ampi sono l’imminente Samsung Galaxy III (4.8 pollici, in vendita a fine maggio) e l’ibrido Samsung Galaxy Note (5.3 pollici), in ambito Android; anche i Windows Phone hanno schermi più ampi di iPhone (il top è l’HTC Titan con 4.7 pollici). Il prossimo iPhone avrà anche un nuovo design; in quanto ai materiali, in Rete da tempo si vocifera su LiquidMetal (vetro mettallico).

Apple iPhone 5 con schermo da 4 pollici
Apple lancerà iPhone 5 a settembre o ottobre: con schermo da 4 pollici

Secondo Gartner l’iPhone 5, che sta alimentando una maggior propensione all’attesa di nuovi modelli da parte del pubblico, è il responsapile del calo del mercato cellulari, il primo dopo il 2009: il primo trimestre del 2012 ha messo asegno un -2% di unità vendute per 419,1 milioni di device consegnati agli utenti finali. L’atteggiamento conservativoe prudente di Gartner ha aspettative di ripresa per il lancio di Apple iPhone 5, il nuovo sistema operativo Windows Phone 8 ApolloBlackberry 10 e la nuova versione di Android. Sarà una fine estate, inizio autunno, ricco di novità. Nonostante la flessione del mercato cellulari, in grande crescita rimane il mercato smartphone: con un incremento del 44.7% anno su anno, ha totalizzato 144.4 milioni di unità. Nel mercato dispositivi mobili globale, Samsung ha superato Nokia con 86,6 milioni di device con una crescita del 25,6 percento sull’anno precedente: ora Samsung detiene il 20.7% del mercato, mentre Nokia è al 19.8%. Apple si piazza al terzo posto con il 7.9%, seguita da ZTE al 4.2% e LG al 3.5%, tallonata da Huawei al 2.6%. RIM è al 2.4%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore