iPhone e i suoi rivali

MobilitySmartphone

Tutti (o quasi) i telefonini touchscreen sferranno l’attacco all’iPhone e lo fanno con fotocamera da 5 a 8 Megapixel, sfruttando uno dei punti deboli dello smartphone di Apple. A capitanare la carica degli 8 Megapixel sono Innove8 e M8800 Bresson di Samsung (ma anche Omnia i900 ha già fatto la sua parte), insieme a Lg Renoir, l’erede del Viewty. Il touchscreen di Nokia arriva invece con Tube il 2 ottobre, mentre Xperia X1 è atteso a breve negli Usa.Htc, dopo l’atteso G1 con Google Android, ha appena calato un tris da sfiorare con un dito con Windows Mobile 6.1: Htc HD, Touch3G e Touch Viva. Palm ha invece sfornato il Treo Pro. Non sono touchscreen, ma hanno molto da dire in ambito business: Blackberry 9000 Bold e Nokia E71, in attesa delle interfacce tattili anti iPhone di Rim e Nokia

Tutti contro Apple: ancora una volta, l’iPhone è il rivale da battere. Blackberry ha sfoderato il modello 9000 Bold e Nokia E71, gli unici due modelli non touchscreen di questa rassegna: ma lo smartphone di Rim, che precede di pochi mesi un prossimo Blackberry dotato di touch screen, supporta per la prima volta i collegamenti wireless HSDPA ad alta velocità ed integra GPS e Wi-Fi, e la fotocamera da 2 megapixel è in grado di videoregistrare, mentrei l media player permette la visione di film, la gestione di album fotografici e di una completa collezione musicale.

In attesa del suo primo touchscreen, il Nokia Tube in arrivo il 2 ottobre, Nokia ha appena presentato l’E71 con connettività 3,5 G, ricevitore GPS: un vero smartphone per il business, anche senza interfaccia tattile.

Samsung, dopo Innov8, scommette di nuovo sugli 8 Megapixel, con M8800 Bresso n, con risoluzione identica a Innov8, ma look stile Omnia. Dedicato al celebre fotografo Henrie Cartier Bresson, M8800 Bresson (chiamato da altri Pixon: vedremo al momento dell’ufficializzazione) avrà accelerometro e interfaccia touchscreen TouchWiz. Con memoria da 100 Mbyte, il cellulare avrà un prezzo tra i 500 e 600 euro.

Htc, dopo aver svelato il G1 con Google Android su Htc Dream, ha appena calato un tris touchscreen:Touch HD, Touch3G e Touch Viva, tutti touchscreen con interfaccia TouchFlo, e 3G Hsdpa. Il primo Touch HD è anche completo di fotocamera 5 Megapixel e antenna Gps.

Lg Renoir, l’erede del Viewty, sfida Samsung sulla frontiera degli 8 Megapixel. Lg Renoir uscirà negli Usa a ottobre: è un touchscreen con ottica certificata Schneider-Kreuznach, flash Xenon e ISO fino a 1.600, GPS, Bluetooth 2.0 e Wi-Fi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore