iPhone: fine della discussione

AziendeMercati e Finanza

Finisce in una bolla di sapone la diatriba tra Apple e Cisco sul noto
marchio.

Finalmente tira un’aria di distensione tra Apple e Cisco, dopo che quest’ultima aveva dato battaglia per il nome dell’iPhone di cui deteneva da tempo i diritti. L’accordo stipulato consente a Apple di usare liberamente il marchio, ma anche Cisco potrà fare altrettanto con la sua linea di prodotti, che continueranno a portare il nome di iPhone. Cadono pertanto le accuse, si fermano le azioni legali e inizia una stagione di nuova collaborazione tra le due società.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore