iPhone in vendita da 3 Italia da settembre

Mobility

Non resteranno sole le tariffe iPhone di Tim e Vodafone: l’iPhone sbarcherà con la divisione italiana di Hutchinson Whampoa con tariffe più competitive

I piani tariffari di Tim (non ancora confermati) e di Vodafone (ufficiali), che hanno suscitato le vivaci proteste della blogosfera italiana per la scarsa competitività fra i due operatori, non resteranno nella loro torre d’avorio a lungo: da settembre l’iPhone 3G sbarcherà anche dalla divisione italiana di Hutchinson Whampoa. 3 Italia promette tariffe più competitive, rispetto ai piani tariffari piuttosto ingessati, e soprattutto salatissimi, di Tim e Vodafone.

Se la blogosfera accusa Tim e Vodafone di aver fatto “una sorta di cartello“, tanto che l’unico iPhone economico sarebbe quello in edizione sbloccata con le prepagate, 3 Italia assicura che la situazione cambierà con il suo ingresso. Vincenzo Novari, A mministratore delegato di 3 Italia, afferma a Il Sole 24 Ore che Hutchinson Whampoa avrà l’iPhone da settembre: Steve Jobs glielo avrebbe promesso via email.

H3G farà concorrenza su prezzi e tariffe: “Per gli abbonamenti di porremo su fasce di prezzo meno onerose del 25-30 per cento sia in termini di minuti sia di megabyte“.

3 Italia, che aveva anche minacciato di ricorrere all’Antitrust se non avesse ottenuto risposte tempestive sull’iPhone da parte di Apple, avrebbe già ricevuto richieste di informazioni da migliaia di clienti.

Per le applicazioni su App Store, secondo Alley Insider , Apple sarebbe in ritardo a vagliare i progetti degli sviluppatori di terze parti: le applicazioni potrebbero impiegare anche sei mesi per approdare sullo store di Apple.

Per la cronaca, la petizione contro le esose tariffe iPhone, ha già ottenuto 2mila adesioni. Indirizzo raccolta firme: iPhoneAffossato.com .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore